HEALING ARTS
associazione di volontariato

Il nostro obiettivo è quello di promuovere le artiterapie, di far conoscere il loro modo di azione e la loro diversa applicabilità (artiterapie per la prevenzione primaria e come supplemento ai metodi terapeutici attuali). 
 Oltre alle artiterapie (arte-, musica-, danza- e drammaterapia) sosteniamo lo sviluppo di concetti socio-pedagogici attraverso le arti espressive. 


Invitiamo tutte le persone interessate a partecipare ai nostri progetti, workshop e conferenze 
per la promozione delle artiterapie e delle arti espressive. 

I nostri incontri di intervisione per arteterapeuti/e si svolgono regolarmente e godono di grande popolarità. 
Inoltre manteniamo il nostro scambio professionale in sessioni regolari di supervisione di gruppo. 

come diventare soci:

trascorri un anno con Healing Arts

Created with Sketch.

Artiterapie (arte [visiva], musica, danza e teatro); workshop e convegni; attività di carattere artistico ed espressivo tramite la musica, lavori espressivi, pittura, teatro e danza

partecipa GRATUITAMENTE ai nostri INCONTRI & WORKSHOP

Created with Sketch.

La quota associativa annuale è di 30,00 €

collabora attraverso una donazione a 
Healing Arts * 

Created with Sketch.

La tua donazione a beneficio del prossimo!

*(Le donazioni liberali a favore di enti senza scopo di lucro del terzo settore godono della detrazione IRPEF fino al 35%. (art. 83 c. 1 del Codice del terzo settore).

puoi donare il 5 x mille

Created with Sketch.

Dona il 5 x mille della tua dichiarazione dei redditi all’associazione „Healing Arts AV“ 

come si fa?


clicca su richiesta
compila il modulo
mandalo tramite mail a healingartseo@gmail.com
versa la quota associativa annuale di 
€ 30,00 sul conto sottostante.


GRAZIE

HEALING ARTS 
associazione di volontariato

C.F.: 94149290218

sede legale:
Via Dante 22, Bolzano

contatto:
healingartseo@gmail.com
335 6892437 
339 1563238 


contributo soci:
€ 30,00.-

coordinate bancarie:
cassa di Risparmio – piazza Walther
IBAN: IT68 Y060 4511 6010 0000 5009 522
BIC: CRBZIT2B001


.

L'associazione HEALING ARTS AV si pone i seguenti obiettivi:

 

- Contribuire alla prevenzione delle malattie, al mantenimento della salute e del benessere oltre a rafforzare la resilienza attraverso l'arteterapia, la musicoterapia, la danzaterapia e la teatroterapia (di seguito denominate unitamente Arti Terapie), promuovendo il potenziale di sviluppo e di realizzazione della persona.

- Organizzare e svolgere attività artistico-educative e progetti di interesse sociale per promuovere l'inclusione e l'integrazione sociale e favorire i processi di sviluppo personale, attraverso il potenziamento delle capacità percettive ed espressive.

Sostenere lo stato di salute delle persone con disturbi o disabilità, con l’integrazione di terapie artistiche o rendendole complementari alle metodologie esistenti, come la terapia e la riabilitazione, per rafforzare e migliorare la salute e il benessere, promuovendo così i processi di cambiamento e di recupero.

- Sviluppare e promuovere un approccio multidisciplinare ai processi di salute e alla promozione del benessere personale.

- Attuare iniziative di informazione e sensibilizzazione sulle terapie artistiche e il loro riconoscimento.

- Networking e organizzazione per promuovere lo scambio professionale.

- Promuovere l'autoguarigione e l'autoconoscenza attraverso prestazioni di qualità di servizi e prodotti.

- Promuovere i valori di innovazione, sostenibilità e multidisciplinarietà.

 

 

1) L'associazione è apartitica e laica; si basa sui principi di democrazia, partecipazione sociale e volontariato nella realizzazione delle sue attività istituzionali e associative.

2) L'Associazione persegue finalità non lucrative, civiche, solidali e senza scopo di lucro, svolgendo esclusivamente o prevalentemente una o più attività di interesse generale a favore di terzi.

3. L'associazione è attiva nelle seguenti aree:

a) Azioni e servizi sociali, ai sensi dell'articolo 1, comma 1 e 2, della legge 8 novembre 2000, n. 328, e successive modifiche, nonché azioni, servizi e prestazioni ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e ai sensi della legge 22 giugno 2016, n. 112, e successive modifiche;

b) Misure e servizi sanitari;

c) Prestazioni sociali e sanitarie, conformi al decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 14 febbraio 2001, pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 129 del 6 giugno 2001, e successive modifiche;

d) L'educazione, l'insegnamento e la formazione professionale, come previsto dalla legge 28 marzo 2003, n. 53, e successive modifiche, e le attività culturali di interesse sociale a fini educativi

e) Ricerca scientifica di particolare interesse sociale

f) Agricoltura sociale come definito nell'articolo 2 della legge n. 1421 del 18.8.2015, come modificata;

g) Organizzazione ed esercizio di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, comprese anche attività in campo editoriale, per la promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale, ai sensi dell'art 5 GvD 117/2017. 

h) L'educazione extra-scolastica finalizzata alla prevenzione della dispersione scolastica, il successo scolastico e formativo, la prevenzione del bullismo e la lotta alla povertà educativa;



1. Al fine del raggiungimento dei suddetti obiettivi, l'Associazione svolge le seguenti attività:

a) Promozione delle arti terapie; 

b) Promozione di tecniche, metodi, modi ed espressioni che hanno lo scopo di sostenere le persone, direttamente o indirettamente, nel loro processo di sviluppo e di guarigione;

c) Promozione di metodi di sviluppo e di guarigione che siano di beneficio alla persona;

d) Organizzazione di seminari per lo sviluppo olistico della persona attraverso l'arte;

e) Organizzazione di eventi e incontri con rappresentanti del settore culturale, sanitario e sociale;

f) Organizzazione di seminari per affrontare forme di arte terapia attraverso le arti visive, la musica, la danza e il teatro;

g) Organizzazione di tavole rotonde, conferenze e workshop, incentrati su esempi di best-practice;

h) Organizzazione di conferenze e lezioni di esperti in terapie artistiche e laboratori di tutte le discipline artistiche e culturali;

i) Organizzazione e promozione di corsi di formazione e seminari sulle forme di arteterapia nelle arti (visive), musica, danza e teatro;

j) Lavoro di rete e organizzazione per promuovere uno scambio specialistico e professionale.

k) Qualsiasi altra attività non specificatamente menzionata in questo elenco, che sia comunque correlata alle attività di cui sopra, nella misura in cui sia in linea con gli obiettivi istituzionali e possa contribuire al raggiungimento di tali obiettivi.


 

2. Secondo l'art. 6 del Codice del Terzo Settore, l'associazione può svolgere anche altre attività diverse da quelle di interesse generale, purché si tratti di attività accessorie e che siano utili all'attività principale dell'associazione.  La determinazione di queste altre attività è di competenza del Consiglio, che è obbligato a rispettare i criteri e i massimali stabiliti per l'esercizio di tali attività nel suddetto Codice e nei regolamenti di attuazione del Codice, fatte salve le eventuali risoluzioni dell'Assemblea Generale in materia.

3. L'Associazione può svolgere anche attività di raccolta di fondi pubblici per finanziare le proprie attività di interesse generale, nel rispetto delle modalità, delle condizioni e dei limiti previsti dall'art. 7 del Codice del Terzo Settore e dai relativi regolamenti attuativi.


 

Se hai domande o suggerimenti scrivici

Deutschland

Ich habe die Datenschutzerklärung zur Kenntnis genommen und erkläre mich damit einverstanden.